Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche per lavorare con adolescenti aggressivi e ribelli.pdf

Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche per lavorare con adolescenti aggressivi e ribelli PDF

David Taransaud

Il volume conduce il lettore a esplorare ciò che sta dietro i conflitti interiori e i comportamenti degli adolescenti aggressivi e a scoprire le dinamiche che guidano il loro comportamento distruttivo e i loro atteggiamenti ostili. Lautore, David Taransaud, attinge alla sua ampia esperienza di lavoro con gli adolescenti per fornire una chiara comprensione del perché si comportino così, insieme alla proposta di strategie innovative e pratiche per stabilire con loro dei legami autentici ed empatici. Queste metodiche potenti riescono a superare sia liper-vigilanza sia gli atteggiamenti di difesa dei ragazzi e offrono alladolescente e alladulto un linguaggio nuovo e creativo attraverso cui entrare reciprocamente in relazione. Questo linguaggio si basa sulla cultura giovanile e sulle preferenze dei ragazzi nel campo del cinema, dei racconti, del rap, dei supereroi e dei cattivi, sulle immagini e sulle maschere. Taransaud offre una speranza realistica che i traumi del passato possano essere curati nel presente attraverso una relazione autentica tra ladulto e il ragazzo, mettendo il giovane nella condizione di sperimentare stili di vita e pattern di relazione maggiormente soddisfacenti. Il libro è una risorsa pratica destinata a counselor, insegnanti, insegnanti di sostegno, arte-terapeuti, psicologi, educatori, genitori affidatari, genitori adottivi e a tutti gli operatori impegnati nella promozione del benessere e dellapprendimento dei ragazzi.

Libri di Psicologia. Acquista Libri di Psicologia su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 112 Hai raggiunto la quantità massima acquistabile per un singolo prodotto. Spiacenti, prodotto non disponibile. Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche per lavorare con adolescenti aggressivi e ribelli David Taransaud.

1.32 MB Dimensione del file
8891707325 ISBN
Gratis PREZZO
Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche per lavorare con adolescenti aggressivi e ribelli.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche per lavorare con adolescenti aggressivi e ribelli 01-Jan-2014. by David Taransaud Paperback. £30.60. More Information Are you an author? Visit Author Central to change your photo, edit your biography and more See Author Pages Frequently Asked libro Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche per lavorare con adolescenti aggressivi e ribelli Scarica il libro. Il volume conduce il lettore a esplorare ciò che sta dietro i conflitti interiori e i comportamenti degli adolescenti aggressivi e a scoprire le dinamiche che guidano il loro comportamento distruttivo e i loro atteggiamenti ostili.

avatar
Mattio Mazio

Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche per lavorare con adolescenti aggressivi e ribelli Volume 202 di Strumenti per il lavoro psico-sociale ed educativo: Autore: David Taransaud: Curatore: Gloriana Rangone: Editore: Franco Angeli, 2014: ISBN: 8891707325, 9788891707321: Lunghezza: 192 pagine : Esporta citazione: BiBTeX EndNote RefMan

avatar
Noels Schulzzi

30 ago 2017 ... Qualifica conseguita SEMINARIO – Tu pensi che io sia cattivo. Strategie pratiche di lavoro con gli adolescenti ribelli e aggressivi. • Livello nella ... è premessa fondamentale, anzi, è condizione primaria per vivere una vita ... In questi due libri (che io preferirei definire “non libri”) io non voglio parlare dei di- ... Se tu hai del danaro da investire in borsa ci pensi . ... L'amore non è soltanto una relazione con una particolare persona. ... E i tumori diventano più aggressivi, con  ...

avatar
Jason Statham

L’anima viene ferita quando la offriamo agli altri e viene presa per follia. Io credo che sia molto facile fare i duri quando ci si attiene ad una logica utilitaristica all’insegna della concretezza, anzi del concretismo. Li si capisce bene cosa fare, basta che si producano cose, o se ne incrementi il numero, e …

avatar
Jessica Kolhmann

Sai che 7 insegnanti su 10 affermano che i bambini con diagnosi di Disturbo Oppositivo ... Per quanto riguarda l'attaccamentoche favorirebbe l'emersione di questo tipo di ... In oltre è bene che tu sappia che: i comportamenti aggressivi e disturbanti ... DISTURBO OPPOSITIVO PROVOCATORIO STRATEGIE: ... Buon lavoro. generazionale, tra adolescenti e parte adulta della società con ... Nel capitolo secondo invece, si individuano le pratiche di consumo e i rituali attraverso i quali ... sia che se ne usufruisca in via mobile o tramite computer, individuando il grado ... mondo del lavoro inoltre, si allunga senza un limite d'età e per questo lo stesso .