Spettri del potere. Ideologia, identità, traduzione negli studi culturali.pdf

Spettri del potere. Ideologia, identità, traduzione negli studi culturali PDF

C. Bianchi, C. Demaria, S. Nergaard (a cura di)

In questa raccolta vengono proposti al pubblico italiano alcuni saggi firmati dagli autori più significativi del Cultural studies, la corrente disciplinare nata negli Stati Uniti che incrocia antropologia, filosofia, psicanalisi e critica letteraria. Slavoj Zizek, Homi K. Bhabha, Stuart Hall, G. C. Spivak, Barbara Godard e Lawrence Venuti affrontano in queste pagine tre punti essenziali della riflessione teorica dei cultural studies: la natura dellideologia e il suo ruolo nella formazione della conoscenza

Dopo aver letto il libro Spettri del potere.Ideologia, identità, traduzione negli studi culturali di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall Spettri del potere. Ideologia, identità, traduzione negli studi culturali Bianchi C. (cur.) Demaria C. (cur.) Nergaard S. (cur.) edizioni Booklet Milano collana Meltemi ricerche, 2002 In questa raccolta vengono proposti al pubblico italiano alcuni saggi firmati dagli autori più significativi del "Cultural studies", la corrente disciplinare nata negli Stati Uniti che incrocia antropologia

2.18 MB Dimensione del file
8883531388 ISBN
Gratis PREZZO
Spettri del potere. Ideologia, identità, traduzione negli studi culturali.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Godard, Barbara (2002): “Teorizzare il discorso/traduzione femminista”, in Cinzia Bianchi, Cristina Demaria, Siri Nergaard (a cura di), Spettri del potere. Ideologia identità traduzione negli studi culturali, Roma, Meltemi, pp. 231-243. Godayol, Pilar (2002): Spazi di frontiera. Genere e traduzione… Moda, rappresentazione e diversità - Ocula

avatar
Mattio Mazio

22. (con Cinzia Bianchi e Siri Nergaard, a cura di), Spettri del potere. Ideologia identità traduzione negli studi culturali, Roma, Meltemi, 2002.

avatar
Noels Schulzzi

Cura e traduzione di saggi di autori vari che hanno come argomento gli studi sull'ideologia, l'identità e la traduzione. C. Bianchi, C. Demaria, S. Nergaard Attenzione: i dati modificati non sono ancora stati salvati. (Scarica) 1000 music legends: 100th Sinatra. 80th Presley. 75th Lennon. Freddie Mercury e Michael Jackson - Francesco Primerano

avatar
Jason Statham

18 gen 2019 ... Con il nome di teoria del gender viene definita, da una precisa ... Invece la differenza maschile / femminile è una differenza esclusivamente culturale, cioè gli uomini ... lobby di potere LGBTI promuovono questa ideologia attraverso, fra le ... forniscono una caricatura degli studi di genere e delle teorie queer, ... Le identità del colonizzato, schiacciate dal potere del dominatore, sono state oggetto di processi ... in C. Bianchi-C. Demaria-S. Nergaard (a cura di), Spettri del potere. Ideologia, identità, traduzione negli studi culturali, Roma, Meltemi, 2002, p.

avatar
Jessica Kolhmann

della traduzione dell'opera di Gramsci fatta da Stuart Hall deve avere ... 4 S. Hall, “Identità culturale e diaspora”, in Id., Il soggetto e la differenza, a cura di ... eccessivamente “astratta”, “contingente” e “totalizzante” del potere, e quindi incapace di ... testo di grande diffusione nel campo degli Studi Culturali e poi postcoloniali, ...