Le guerre di Aroldo Bonzagni.pdf

Le guerre di Aroldo Bonzagni PDF

F. Gozzi, P. Pallottino, G. Virelli (a cura di)

Diverso dalle pubblicazioni dedicate sino ad ora ad Aroldo Bonzagni, il catologo della mostra focalizza il tema delle guerre in un pittore, che nonostante la morte prematura (a soli 31 anni nel 1918), è riuscito a lasciare una traccia incisiva nel panorama artistico italiano di inizio 900. Il catalogo è suddiviso in tre sezioni. La più ampia è dedicata alle guerre, Dalloltremare al Piave. Le due Guerre di Aroldo Bonzagni dove domina la tagliente satira politica dellartista che colpisce attraverso geniali invenzioni grafiche pacifisti e interventisti nel periodo della Guerra Italo-Turca(1911) e della Prima Guerra Mondiale (1914). La seconda sezione, Le maschere della città, mette in mostra le nette differenze tra il bel mondo alla moda di Milano e i così detti rifiuti della socità che popoleranno sempre più le ultime opere di Bonzagni. Concluede il catalogo la terza sezione denominata La satira armata con le esileranti trovate di satira musicale, di costume, di censura e di donne e il voto.

BONZAGNI, Aroldo. - Nacque a Cento (Ferrara) il 24 sett. 1887 da Felice e Angela Gilli. A Cento, dove poteva vedere gli affreschi giovanili del Guercino, ebbe i primi insegnamenti da un pittore locale, frequentò la scuola tecnica inferiore e incominciò anche lo studio del violino, che però interruppe quando, nel 1906, aiutato da una borsa di studio offertagli dal Comune, si trasferì a Milano. La prima, “Le due guerre di Aroldo Bonzagni”: con l’arma della satira, matita e pennello, le sue guerre d’invenzione documentate nelle tavole de “Gli unni e gli altri!”, ne “I Comandamenti di Dio” e nelle copertine della “Trincea” e del “Signor sì”.

4.78 MB Dimensione del file
8873818250 ISBN
Le guerre di Aroldo Bonzagni.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Con l’inaugurazione della mostra “Le Guerre di Aroldo Bonzagni”, sabato alle 18 riapre al pubblico la Galleria d’arte moderna di Cento.

avatar
Mattio Mazio

Le Guerre Di Aroldo Bonzagni PDF Download Le Guerre Di Aroldo Bonzagni PDF Download just only for you, because Le Guerre Di Aroldo Bonzagni PDF Download book is limited edition and best seller in the year. This Le Guerre Di Aroldo Bonzagni PDF Download book is very recommended for you all who likes to reader as collector, or just read a book to fill in spare time.

avatar
Noels Schulzzi

La prima, “Le due guerre di Aroldo Bonzagni”: con l’arma della satira, matita e pennello, le sue guerre d’invenzione documentate nelle tavole de “Gli unni e gli altri!”, ne “I Comandamenti di Dio” e nelle copertine della “Trincea” e del “Signor sì”.

avatar
Jason Statham

Scopri Le guerre di Aroldo Bonzagni. Ediz. illustrata di F. Gozzi, P. Pallottino, G. Virelli: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. Aroldo Bonzagni (24 September 1887 – 30 December 1918) was a painter, draftsman, and illustrator born in Cento, Italy.. He moved to Milan to attend the Accademia di Brera on a scholarship, joining the ranks of avant-garde artists and becoming friends with Carlo Carrà, Umberto Boccioni, and Luigi Russolo. He was extremely critical of the elite society of the times and signed the first

avatar
Jessica Kolhmann

Con la mostra riapre al pubblico la 'Galleria d'Arte Moderna Aroldo Bonzagni' di Cento dopo oltre tre anni di chiusura. Milano, 11 dicembre 2015 – Presentata a Palazzo Marino la mostra "Le guerre di Aroldo Bonzagni", che sarà ospitata nella Galleria d'Arte moderna di Cento (Ferrara) fino al 28 febbraio. La collezione di opere di Bonzagni, centese di nascita ma che a Milano ha vissuto gli Mostra dedicata ad Aroldo Bonzagni nel periodo compreso fra la guerra Italo-Turca e la Prima guerra mondiale