La cura.pdf

La cura PDF

Salvatore Iaconesi, Oriana Persico

Nel 2012 a Salvatore Iaconesi è stato diagnosticato un tumore al cervello. Invece di arrendersi alla condizione di paziente, ha deciso per un gesto radicale, mutuato dalla sua pratica quotidiana di hacker: pubblicare online la sua cartella medica e chiedere letteralmente al mondo intero di partecipare alla sua cura, per restituire alla malattia la dimensione umana e sociale persa nei protocolli ospedalieri. E il mondo intero ha in effetti risposto. Da ogni angolo della terra medici, ricercatori, guaritori, designer, artisti, persone diverse per età, condizione e genere hanno collaborato a un esperimento collettivo di condivisione e apertura. È nata così la cura, un progetto open source applicato alla medicina e al suo rapporto con il corpo umano, una storia personale raccontata a due voci, un libro che potrebbe cambiare il nostro punto di vista sulle malattie, su come affrontarle e riportarle nella società abbandonando il ruolo di pazienti, sul significato della parola cura e sulla possibilità di estenderlo ad altri ambiti della vita.

Ora La Cura diventa un libro e un movimento globale: il cancro è la metafora della perdita di senso della nostra società contemporanea, e dell'unica cura possibile: quella nella società, nella ricchezza della diversità e nella possibilità di ritrovare il senso nelle reti di relazioni tra esseri umani. Il libro de La Cura è pubblicato da Codice Edizioni

4.32 MB Dimensione del file
8875785848 ISBN
La cura.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

curare v. tr. [lat. cūrare, der. di cura «cura»]. – 1. a. Fare oggetto delle proprie cure, attendere con premura e diligenza a una cosa o a una persona: curare la famiglia, curare l’educazione dei figli; curare i proprî interessi, i proprî affari; curare la propria persona. b. Attendere a una cosa, occuparsene: ho curato personalmente l’esecuzione dell’ordine; in commercio, curare Watch the video for La Cura from Frankie Ruiz's Nacimiento Y Recuerdos for free, and see the artwork, lyrics and similar artists.

avatar
Mattio Mazio

cura s. f. [lat. cūra]. – 1. a. Interessamento solerte e premuroso per un oggetto, che impegna sia il nostro animo sia la nostra attività: dedicare ogni cura alla famiglia, all’educazione dei figli, ai proprî interessi; avere cura, prendersi cura di qualcuno o di qualche cosa, occuparsene attivamente, provvedere alle sue necessità, alla sua conservazione: avere cura della propria Il testo di “La cura” è una sorta di dialogo in cui, però, emerge un solo interlocutore.L’altro, per quasi tutta la canzone, permane in ascolto.. Ma chi dialoga con chi?Chi è colui che ascolta?E chi è che parla?. Non si tratta, come ti accennavo, di una dichiarazione d’amore di un uomo nei confronti di una donna e, in realtà, non possiamo neppure dire che sia dialogo tra esseri umani.

avatar
Noels Schulzzi

Traduzioni in contesto per "la cura" in italiano-inglese da Reverso Context: per la cura, la cura per, la massima cura, la cura delle, trovare la cura

avatar
Jason Statham

Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie, dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via, dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempo, dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai.. la cura come tutte le belle canzoni ha diverse letture. Certamente può essere interpretata come una canzone d'amore (profondo non le canzonette di sanremo con la rima amore/cuore) verso un'altra persona. Ma Battiato l'ha scitta anche per la sua anima.

avatar
Jessica Kolhmann

Verbo Curar. Conjugação de curar em todos os tempos verbais; presente, passado e futuro. Indicativo: curo, curas, cura, curamos, curais, curam.