Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea.pdf

Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea PDF

Raffaele Donnarumma

Che cosa sta accadendo nella narrativa contemporanea? Possiamo ancora leggerla con le categorie elaborate dal postmoderno? Il libro propone uninterpretazione e una storia della letteratura del presente che ne rintracciano le origini più o meno dirette in Arbasino, Calvino e Manganelli per giungere a indagare i romanzi di autori come Philip Roth e Saviano. Questi i problemi centrali: il predominio del racconto

01/01/2014 · Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea book. Read reviews from world’s largest community for readers. Che cosa sta accadendo nella narrativa c Forme della narrativa italiana di oggi, Libro di Luigi Matt. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Aracne, collana Oggetti e soggetti, brossura, data pubblicazione dicembre 2014, 9788854878839.

4.59 MB Dimensione del file
8815251685 ISBN
Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Raffaele Donnarumma analizza il “caso Saviano” nelle primissime pagine del suo “Ipermodernità – dove va la narrativa contemporanea” sintetizzando in maniera chiara gli elementi di rottura che il romanzo Gomorra introdusse nel panorama letterario italiano poco dopo la sua pubblicazione nel 2006.

avatar
Mattio Mazio

di Raffaele Donnarumma [È uscito in questi giorni in libreria Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea (Il Mulino) di Raffaele Donnarumma. LPLC aveva preannunciato alcuni temi di questo libro, che ha definito le sue tesi anche grazie a quelle discussioni. Presentiamo ora le pagine conclusive del volume: argomentano la possibilità di scrivere una storia letteraria del presente WEINER, Richard. - Poeta e prosatore boemo, nato a Písek il 6 novembre 1884 e morto a Praga il 3 gennaio 1937. I suoi primi libri ebbero tanto successo che egli fu considerato artista tra i maggiori della [] , 1930, che è il suo maggiore libro di liriche, dal verso cifrato e ipermoderno.Orrori, sogni febbrili, presagi, smorfie grottesche e allucinazioni si addensano nei versi come

avatar
Noels Schulzzi

Cominciate dalla fine. Per apprezzare la mossa critica compiuta da Raffaele Donnarumma in Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea (Il Mulino, 2014), tradite senza indugi la metrica del testo, partendo dall’ultimo saggio (Storia del presente e critica militante. Una conclusione), che assieme al primo (Misurare le distanze. Un’introduzione) incornicia le cinque parti Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea. Che cosa sta accadendo nella narrativa contemporanea? Possiamo ancora leggerla con le categorie elaborate dal postmoderno? Il libro propone un’interpretazione della letteratura del presente che ne

avatar
Jason Statham

Il nuovo libro di Raffaele Donnarumma (Ipermodernità.Dove va la narrativa contemporanea, il Mulino, Bologna, 2014) è, credo involontariamente, una risposta ad un progetto einaudiano comparso nel 2010 dal titolo Atlante della letteratura italiana (curato da Sergio Luzzatto e Gabriele Pedullà). Ad una storiografia costitutivamente frammentaria e fondata sulla riscoperta della scientificità Dove va la narrativa contemporanea (Il Mulino) di Raffaele Donnarumma. LPLC aveva preannunciato alcuni temi di questo libro, che ha definito le sue tesi anche grazie a quelle discussioni. Presentiamo ora le pagine conclusive del volume: argomentano la possibilità di scrivere

avatar
Jessica Kolhmann

Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea. Bologna, Il Mulino, 2014, pp . 250, € 23,00. *** di Sergio D'Amaro. Ipermodernità, una parola per dire realtà.