Il nuovo diritto internazionale privato europeo delle successioni.pdf

Il nuovo diritto internazionale privato europeo delle successioni PDF

Alessandra Zanobetti Pagnetti, Angelo Davì

Il regolamento UE 650/2012, che sarà applicabile negli Stati membri dellUnione europea, con leccezione di Danimarca, Irlanda e Regno Unito, a partire dal 17 agosto 2015, disciplina tutti gli aspetti internazionalprivatistici di una successione: la competenza dei giudici e altre autorità, la legge applicabile, la circolazione delle decisioni giudiziarie e degli atti pubblici. Esso istituisce altresì il certificato successorio europeo, nuovo tipo di atto pubblico destinato ad avere effetti in tutti gli Stati membri partecipanti. Il volume presenta in maniera esaustiva lampia e articolata disciplina dettata dal regolamento, contribuendo a facilitarne linterpretazione e fornendo approfondimenti degli aspetti più complessi. Le nuove norme, che si applicano a tutte le successioni internazionali, comprese quelle che possiedono elementi di collegamento con paesi non membri della UE, innovano radicalmente la disciplina italiana vigente: in particolare, esse sostituiscono al principio della sottoposizione della successione alla legge nazionale del de cujus quello dellapplicabilità della legge del paese della sua ultima residenza abituale, pur accordando allinteressato una facoltà di opzione, esercitabile tramite una disposizione adottata in forma testamentaria, in favore della prima legge. La nuova normativa contiene inoltre regole particolareggiate sui patti successori, finora non esplicitamente disciplinati dalla legislazione italiana.

libera universita’ internazionale degli studi sociali dipartimento di giurisprudenza a.a. 2012/2013 tesi in diritto internazionale privato i patti successori alla luce del nuovo regolamento europeo sulle successioni transfrontaliere relatore: professoressa alessandra zanobetti correlatore: professoressa angela del vecchio

9.42 MB Dimensione del file
8834849663 ISBN
Il nuovo diritto internazionale privato europeo delle successioni.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

25/05/2020 · Il Il nuovo diritto internazionale privato europeo delle successioni di Zanobetti Pagnetti Alessandra, Davì Angelo Il regolamento UE 650/2012, che sarà applicabile negli Stati membri dell'Unione europea, con l'eccezione di Danimarca, Irlanda e Regno Unito, a partire dal 17 agosto 2015, disciplina tutti gli aspetti internazionalprivatistici di una successione: la competenza dei giudici e

avatar
Mattio Mazio

volume destinato a illustrare il diritto internazionale privato delle successioni a causa di morte, tanto della nuova disciplina europea (a cui sono dedicati i Cap.

avatar
Noels Schulzzi

L’adozione del regolamento (UE) n. 650/2012 sulle successioni transfrontaliere. La disciplina dei patti successori nel regolamento (UE) n. 650/2012. Altre forme di anticipazione successoria: in particolare il Trust. Il divieto dei patti successori in Italia. La disciplina delle successioni e dei patti successori nel diritto internazionale privato italiano, e le prospettive aperte dall libera universita’ internazionale degli studi sociali dipartimento di giurisprudenza a.a. 2012/2013 tesi in diritto internazionale privato i patti successori alla luce del nuovo regolamento europeo sulle successioni transfrontaliere relatore: professoressa alessandra zanobetti correlatore: professoressa angela del vecchio

avatar
Jason Statham

Il regolamento UE 650/2012, che sarà applicabile negli Stati membri dell’Unione europea, con l’eccezione di Danimarca, Irlanda e Regno Unito, a partire dal 17 agosto 2015, disciplina tutti gli aspetti internazionalprivatistici di una successione: la competenza dei giudici e altre autorità, la legge applicabile, la circolazione delle decisioni giudiziarie e degli atti pubblici. Diritto privato europeo [dir. U.E.] Abstract. L’armonizzazione del diritto privato nazionale degli Stati membri non rientrava tra gli obiettivi originari della Comunità economica europea e il Trattato istitutivo non le attribuiva pertanto una competenza specifica in materia.

avatar
Jessica Kolhmann

6 gen 2010 ... Riassunto: L'articolo illustra il regolamento UE 650/2012 che sarà applicabile negli Stati membri dell'Unione europea, con l'eccezione di ...