Il nuovo contratto di lavoro a termine dopo la riforma della «dignità».pdf

Il nuovo contratto di lavoro a termine dopo la riforma della «dignità» PDF

Luca Lorenzo, Nicole Vinci

Il presente volume esamina l’istituto del contratto a tempo determinato, alla luce della riforma operata dal decreto 87/2018, convertito, con modificazioni, dalla legge 96/2018.Attenzione viene data alle modifiche operate dalla riforma, trattate con un taglio teorico e pratico, volgendo sempre uno sguardo al passato, confrontando la nuova normativa con le riforme trascorse. Lintento degli autori è di fornire un’opera utile all’esperto del diritto, che necessita di conoscere come la riforma sia intervenuta, ma che induca anche il giurista a spunti critici e di riflessione. I temi su cui si pone laccento: reintroduzione della causale obbligatoria, limiti di durata del contratto, prosecuzione e cessazione del contratto, nuovi termini per l’impugnazione del contratto e regime sanzionatorio, indennizzo di licenziamento e offerta conciliativa

13 feb 2020 ... Quali sono i nuovi contratti di lavoro 2020 che ci sono in Italia dopo la riforma Jobs Act per lavoratori datori di lavoro aziende e imprese società, novità. ... alle novità introdotte dal Jobs Act sul riordino dei contratti e dal Decreto Dignità. ... Superato detto termine, il contratto si trasforma a tempo indeterminato.

2.59 MB Dimensione del file
881337125X ISBN
Gratis PREZZO
Il nuovo contratto di lavoro a termine dopo la riforma della «dignità».pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

08/11/2018 · Il c.d. “Decreto Dignità” ha esteso la disciplina del lavoro a termine alla somministrazione di lavoro a termine (regolamentata dagli articoli 30 e seguenti del d.lgs. n. 81/2015). Nel dettaglio, posto che risulta estesa al rapporto tra l’agenzia di somministrazione e il lavoratore la disciplina del contratto a tempo determinato, vediamo quanto stabilito dalla nuova normativa.

avatar
Mattio Mazio

Il Nuovo Contratto di Lavoro a Termine dopo la Riforma della "DIGNITÀ" Aggiornato con le Modifiche del Decreto Legge 87/2018 Convertito, con Modificazioni, dalla Legge 96/2018. Autori: Lorenzo Luca, Vinci Nicole mostra di più mostra meno. Data di pubblicazione: 2018

avatar
Noels Schulzzi

Dopo l’approvazione in Senato, lo scorso 7 Agosto 2018 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Legge n. 96/2018 di conversione del D.L. n. 87/2018 c.d. Decreto Dignità.Tutto ciò, ha apportato rilevanti novità per quanto riguarda la disciplina del contratto di lavoro a tempo determinato e della somministrazione di lavoro. Ieri Di Maio, in qualità di ministro del Lavoro, ha di nuovo incontrato le associazioni dei riders. Al termine, illustrando per sommi capi il «decreto dignità» , ha affermato che «da oggi

avatar
Jason Statham

Acquista l'ebook 'Il Nuovo Contratto di Lavoro a Termine dopo la Riforma della "DIGNITÀ"' su Bookrepublic. Facile e sicuro!!

avatar
Jessica Kolhmann

L’originaria disciplina contenuta nel Decreto legge n. 87 del 2018 è stata profondamente ritoccata in sede di conversione con la L. n. 96/2018, la quale ha consentito di mitigare alcuni Contratti di lavoro 2020 quali sono, cosa cambia e novità: dopo le novità contratti di lavoro introdotte con il Jobs Act e dal Decreto Dignità, ecco quali sono le novità per le aziende, le società, i datori di lavoro e per i lavoratori.. Nel 2020 appare quindi inevitabile chiedersi quali sono i contratti di lavoro che esistono oggi in Italia in cosa e come sono cambiati con la riforma del