Caccia al pianeta X. Nuovi mondi e il destino di Plutone.pdf

Caccia al pianeta X. Nuovi mondi e il destino di Plutone PDF

Govert Schilling

Govert Schilling, giornalista scientifico olandese, autore di una quarantina di libri, collaboratore di riviste come Science, New Scientist, Sky & Telescope, presenta ogni scoperta scientifica per quello che è: una straordinaria avventura della mente. Il libro coglie lo spunto del declassamento di Plutone quale pianeta per raccontare le più recenti scoperte effettuate ai confini del Sistema Solare, con losservazione di centinaia di nuovi corpi celesti come Quaoar, Sedna, Xena, Eris. Quanti sono veramente i pianeti del Sistema Solare? Quanto è concreto il pericolo per la Terra di un impatto asteroidale? Esiste Nemesi, la stella compagna del Sole? Questi sono alcuni degli argomenti che Schilling affronta con il suo stile caratteristico: raccontare i fatti scientifici attraverso gli uomini che ne sono i protagonisti.

Eris, il 5 gennaio 2005, giorno della sua scoperta, venne scambiato per il mitico Pianeta X, di cui si favoleggiava da anni. Più grande e 3 volte più luminoso di Plutone, il nuovo pianeta nano fu inizialmente chiamato Xena in omaggio a una bella attrice di un serial televisivo.

9.88 MB Dimensione del file
8847016606 ISBN
Caccia al pianeta X. Nuovi mondi e il destino di Plutone.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Caccia al pianeta X. Nuovi mondi e il destino di Plutone PDF Online. Why should be this website? First, many people trust us very well as the Caccia al pianeta X. Nuovi mondi e il destino di Plutone PDF Online provider. Then, we also serve numerous kinds of the book collections from around the world.You can see many publish lists and titles including the authors.

avatar
Mattio Mazio

Caccia al Pianeta X Nuovi mondi e il destino di Plutone schilling govert Disponibilità: Momentaneamente non ordinabile Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e …

avatar
Noels Schulzzi

Il diritto patrimoniale della famiglia nel sistema del diritto privato. Vol. 2: Il regime patrimoniale della famiglia. Nozioni introduttive, convenzioni matrimoniali, comunione le

avatar
Jason Statham

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base O magari che qualcun altro possa andarne alla caccia: “è per questo che abbiamo pubblicato i nostri risultati”, ha infatti aggiunto @Plutokiller. Sì, Brown su Twitter si chiama così, per via di quel vizio di andare a caccia di pianeti lontani, come Eris, il pianeta nano che ha contribuito a far perdere il titolo di pianeta a Plutone.

avatar
Jessica Kolhmann

Zecharia Sitchin, recentemente scomparso il 9 ottobre 2010, è nato a Bacu in Russia ed ha vissuto in Palestina, dove ha studiato la Bibbia ebraica scritta in ebraico antico. Ha inoltre studiato l’archeologia del Medio Oriente, prima di trasferirsi definitivamente negli Stati Uniti. Ha dedicato tutta la sua vita allo studio delle lingue semitiche ed è un’esperto di civiltà Sumera, tanto Potrebbe trattarsi del Pianeta X Nessuno sa esattamente dove si trova, quanto sia grande o addirittura se esiste, ma quando i ricercatori del California Institute of Technology hanno rivelato nel 2016 che l’esistenza di un nono pianeta nel nostro sistema solare era una possibilità molto reale, la caccia a questo nuovo enigmatico mondo è iniziata sul serio.