Genere. La costruzione sociale del femminile e del maschile.pdf

Genere. La costruzione sociale del femminile e del maschile PDF

S. Piccone Stella, C. Saraceno (a cura di)

In riferimento a numerosi problemi sociali, politici ed economici si parla sempre più spesso di genere: basti pensare al dibattito sulle disuguaglianze e sulle diverse opportunità di uomini e donne. Ma il termine, il cui corrispondente inglese gender è da tempo di uso corrente nei paesi anglosassoni, è al contrario assai poco utilizzato in Italia. Questo volume raccoglie alcuni contributi delle scienze sociali sullargomento, fornisce unintroduzione alle problematiche del genere, ovvero alle molteplici questioni connesse con lessere maschile o femminile della persona. In particolare, dopo aver dimostrato come il genere sia una nozione socialmente e storicamente costruita, vengono illustrate le principali situazioni di genere.

dell'identità di genere femminile e maschile e quindi del concetto di femminilità e ... alla costruzione e al rafforzamento di vecchi e nuovi stereotipi culturali. La lingua ... della storia di un contesto sociale, che normalmente le attribuiamo, tuttavia.

7.77 MB Dimensione del file
8815055231 ISBN
Genere. La costruzione sociale del femminile e del maschile.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Joan W. Scott, "Il genere: un'utile categoria di analisi storica", in Ida Fazio (a cura di), Genere, politica, storia (PDF), Roma, Viella, 2013, pp. 31-63, ISBN 978-88-6728-002-5. URL consultato il 3 giugno 2017 (archiviato dall'originale l'11 luglio 2016) ().; Simonetta Piccone Stella, "Genere. La costruzione sociale del femminile e del maschile", a cura di Chiara Saraceno, Bologna, il Mulino Simonetta Piccone Stella, "Genere. La costruzione sociale del femminile e del maschile", a cura di Chiara Saraceno, Bologna, il Mulino, 1996, p. 381, ISBN 978-88-15-05523-1. Simonetta Piccone Stella; "Gli studi sulla mascolinità.

avatar
Mattio Mazio

Torrioni P.M., 2014, Genere e identità: la costruzione sociale del maschie e del femminile nella società complessa, in A.M.Venera , Genere, educazione e processi formativi

avatar
Noels Schulzzi

Genere: la costruzione sociale del femminile e del maschile. Simonetta Piccone-Stella, Chiara Saraceno. Il mulino, 1996 - Psychology - 383 pages. 0 Reviews. Genere: la costruzione sociale del femminile e del maschile Prismi (Bologna, Italy) Editors: Simonetta Piccone-Stella, Chiara Saraceno: Publisher: Il mulino, 1996: Length: 383 pages:

avatar
Jason Statham

Simonetta Piccone Stella, "Genere. La costruzione sociale del femminile e del maschile", a cura di Chiara Saraceno, Bologna, il Mulino, 1996, p. 381, ISBN 978-88-15-05523-1. Simonetta Piccone Stella; "Gli studi sulla mascolinità. Nell’ambito della sociologia, della psicologia, dell’antropologia, della filosofia e della storia ci si è domandati se le differenze sociali tra uomini e donne (vedi la presunta superiorità maschile) dipendano da fattori biologici, naturali, inerenti alla diversa conformazione fisica e al diverso sistema riproduttivo (quindi dal sesso), oppure da una costruzione sociale, ovvero dai

avatar
Jessica Kolhmann

Gli studi di genere (o gender studies, come vengono chiamati nel mondo anglosassone) rappresentano un approccio multidisciplinare e interdisciplinare allo studio dei significati socio-culturali della sessualità e dell'identità di genere.. Nati in Nord America a cavallo tra gli anni settanta e ottanta nell'ambito degli studi culturali, si diffondono in Europa Occidentale negli anni ottanta.