Quantè vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione.pdf

Quantè vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione PDF

Sergio Givone

Post-religiosi, atei, materialisti: nellinfinita gamma degli atteggiamenti dellOccidente secolarizzato verso la religione sembra manchi solo quello più semplice: credere. È ormai una scelta marginale, in via destinzione? Niente affatto, tanto è vero che il bisogno di Dio sembra tornare alla ribalta ovunque nel mondo, in modi anche drammatici. Perché? È opinione comune che la religione sia stata inventata dagli uomini per autoconsolarsi della propria condizione mortale. Ma se le cose stanno così, come mai tutte le religioni hanno sempre offerto ai fedeli e ai non-fedeli scenari inquietanti, dal giudizio finale al paradiso e allinferno? Il fatto è che la religione, nel momento in cui risponde alla domanda sul senso della vita, riguarda la nostra libertà, perché della libertà è lultima difesa e non la soppressione. Ecco perché il ritorno a Dio è necessario al fine di contrastare il totalitarismo in tutte le sue forme. Se è vero che la religione non può essere tenuta fuori dalla sfera pubblica, riflettere sulla sua opportunità significa riflettere sulla giustizia, che è ciò da cui si dispiega, secondo la lezione del pensiero antico da Parmenide in poi, lordinamento stesso del mondo e del nostro stare insieme come umani. Uno dei nostri maggiori filosofi si interroga e ci interroga sulla necessità della religione prima ancora che sul bisogno di essa, avendo il coraggio di prendere le distanze da figure mai come ora oggetto di discussione e al centro del dibattito: Nietzsche e Heidegger. E lo fa da laico, consapevole che laico non è chi rivendica la propria indifferenza nei confronti della religione ma al contrario chi la prende sul serio, riconoscendo che i contenuti essenziali con cui è chiamato a fare i conti, le ragioni per cui si vive, vengono proprio da lì. Un percorso incalzante e profondo che fa appello alle conclusioni di poeti e scrittori non meno che a quelle dei filosofi - Hölderlin e Dostoevskij su tutti -, intreccia alla religione il discorso sul sacro e mette in guardia dai pericoli del relativismo e delletica utilitaristica. Al cuore, una domanda cruciale: davvero possiamo fare a meno della verità sulluomo e sul mondo che solo la religione è in grado di comunicare?

17 ott 2019 ... Acquista online il libro Quant'è vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione di Sergio Givone in offerta a prezzi imbattibili su ... 18 mag 2019 ... SERGIO GIVONE. "Quant'è vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione", Milano, RCS - Solferino. La recensione di Civiltà ...

8.42 MB Dimensione del file
8828202920 ISBN
Gratis PREZZO
Quantè vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.chazelles.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

QUANT'È VERO DIO PERCHÉ NON POSSIAMO FARE A MENO DELLA RELIGIONE Autore: GIVONE SERGIO Editore: SOLFERINO ISBN: 9788828200239 Numero di tomi: 1 Dopo aver letto il libro Quant'è vero Dio di Sergio Givone ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare

avatar
Mattio Mazio

FOGGIA – LETTURA e OLTRE: SERGIO GIVONE, Quant’è vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione LETTURA E OLTRE’: SERGIO GIVONE, QUANT’E’ VERO DIO .

avatar
Noels Schulzzi

Per alcuni di voi non c'è bisogno che presenti Sergio Givone perché, a quanto ... fondamentale della religione cristiana, ma con un atteggiamento critico, di ... tiene, a che cosa possiamo fare riferimento per cercare di capire quale sia il ... la storia della fede in Dio è tutto, meno che storia di gente che non ha bisogno di. Non mancano saggi e contributi intorno al celebre Perché non possiamo non dirci ... mi comandava di “amare” Dio, e non solamente di “temerlo”, perché io lo temevo ... di religione: l'uno, vero e fecondo, connesso con l'esercizio e la pratica della ... con tono più affettuoso ma non meno netto, Croce ricorda le due lotte da lui ...

avatar
Jason Statham

(sottotitolo: Perché non possiamo fare a meno della religione) Sergio Givone, docente di Estetica all’Università degli Studi di Firenze, 74 anni, cattolico, studioso del nichilismo e di Fëdor Dostoevskij, allievo di Luigi Pareyson e scrittore.

avatar
Jessica Kolhmann

Quant’è vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione, di Sergio Givone (Solferino) Quant'è vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione Saggi: Amazon.es: Givone, Sergio: Libros en idiomas extranjeros